DOMEGGE - Comincio dai 3

stagione di teatro per le nuove generazioni 2019 / 2020

direzione artistica Daniela Nicosia

Se il tuo piano è per 1 anno, pianta il riso.

Se il tuo piano è per 10 anni, pianta gli alberi.

Se il tuo piano è per 100 anni, educa i bambini.

Confucio

 

IL DECENNALE DELLA STAGIONE COMINCIO DAI 3 IN CADORE!

Comincio dai 3, ritorna – al Teatro S. Giorgio – per festeggiare il suo Decennale, un progetto culturale di educazione teatrale, tassello importante del processo evolutivo della persona, alla cui formazione può concorrere grazie al particolare linguaggio delle arti sceniche e grazie al contesto condiviso che caratterizza il rito teatrale, occasione di crescita, di inclusione sociale, di sviluppo.

INFO E PRENOTAZIONI:
Per le scuole:
Per le repliche scolastiche il costo dei biglietti per uno spettacolo è di 5 euro a bambino.
PRENOTAZIONI PER LE SCUOLE in corso da subito.

Per le famiglie:
Biglietto Bambino: 5€
Biglietto Adulto: 10€

Tib Teatro: 0437950555
info@tibteatro.it

Dal Martedì al Venerdì Piazzale Marconi Belluno 2b  10-13 e 15-18

Il giorno dello spettacolo, al teatro San Giorgio di Domegge dalle 16

Un’opportunità per i bambini delle piccole Comunità del Cadore di condividere il tempo libero al sabato pomeriggio con le famiglie in uno spazio culturale, con La Bella Addormentata il 23 novembre, fiaba tradizionale che si dispiega come un gioco in una scenografia mutevole tra musiche e buffe gag! Il 28 dicembre la delicata e divertente commedia romantica Un Babbo a Natale che ci parla del più bel dono di Natale: dare e ricevere amore! Il 15 febbraio Nico cerca un Amico, dall’omonimo libro di Matthias Hoppe, ci racconta invece con simpatici pupazzi in gomma piuma di un topolino felice e del suo incontro con zebre, balene, giraffe, dinosauri; dei tesori riservati a chi ha un cuore aperto e desideroso di conoscenza e d’amicizia!

Per le scuoledall’infanzia alle secondariein scena il 14 e 15 novembre Coccole infanzia e primo ciclo delle primarie – la tenera storia del lumacone Tobia che desidera tanto un abbraccio dalla mamma, dal libro illustrato per bambini Abbracciami di Jeanne Willis e Tony Ross.

Per le – primarie secondo ciclo il 25 novembre lo spettacolo sugli antichi mestieriDoralinda e le Muse Ovine – una favola magica ambientata in una montagna mitica e incontaminata, dedicata alla bellezza creata col sapere delle mani: l'arte della tessitura. Arte che, i bambini potranno sperimentare direttamente nel laboratorio che segue lo spettacolo: con filo, colori e materiali diversi creeranno, con le loro stesse mani, intrecci davvero speciali! Il 16 dicembre per le scuole secondarie di primo grado – dal celebre racconto di Charles DickensCanto di Natale uno spettacolo che ripercorre le atmosfere, le emozioni e i significati di uno dei racconti sul Natale più belli e commoventi.

Per la scuola primaria il 13 febbraio Il Paese dei Quadrati Magiciispirato al racconto di Pinin Carpi L’Isola dei quadrati magici, e all’opera pittorica di Paul Klee – la storia di un viaggio su di un’isola governata da un terribile tiranno che vieta il divertimento. In un suggestivo impianto scenico, musiche dal vivo e figure animate, un narratore ci racconta della riconquista della felicità! Per i più piccoli della scuola dell’infanzia il 14 febbraio Il Chicco di Grano una favola dal sapore antico, per pupazzi e narrazione, sull’amore per la natura e la ciclicità delle stagioni.

Lo stesso amore e ciclicità con cui da 10 anni ritorna in Cadore il teatro per i più giovani!

Il direttore artistico

Daniela Nicosia