FORMAZIONE PER LE SCUOLE

Scuole secondarie 1° grado

LEGGERE EMOZIONI

Lèggere... immaginare comprendere

Leggere è linfa per vivere, racchiude emozioni e dona esse colori, paesaggi in cui dispiegarsi, leggere vuol dire immaginare, comprendere, fare esperienza. Questo corso a partire da un racconto scelto con i ragazzi o proposto dagli insegnanti, vuole trasmettere alcune tecniche per agevolare la comprensione e l’apprendimento di un testo, facendo ricorso a semplici e divertenti esercizi di gruppo, rivelare le tecniche della lettura ad alta voce, stimolare la capacità di emozionarsi ed emozionare giocando tra le parole.

I corsi, i laboratori e gli incontri sono curati dalla regista e drammaturga Daniela Nicosia
Laureata in Semiologia dello spettacolo vecchio ordinamento presso il DAMS, Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Bologna con punteggio 110 e lode.
Formatasi artisticamente con Yoshi Oida - attore di Peter Brook presso il CIRT di Parigi - ha firmato regie per il Teatro Stabile dell’Aquila, il Tib Teatro, gli Stabili di Innovazione di Bologna, di Verona e di Vicenza, Arca Azzurra Teatro,il Festival di Madrid.
Premio Nazionale della Critica 2004 assegnato dall’ANCT-Associazione Nazionale Critici di Teatro-per la direzione artistica e i progetti realizzati presso il Teatro Comunale di Belluno, tra cui lo spettacolo Polvere - ovvero la storia del teatro, progetto ideato per i Teatri Storici che sviluppa una sua particolare linea di ricerca tra teatro e architettura, prescelto per il Festival Internazionale della Biennale Teatro di Venezia.
Vincitrice di due edizioni del Festival nazionale I Teatro del Sacro (2011 e 2013) con gli spettacoli Io ti prendo per mano, sul tema del morire, di cui ha curato testo originale e regia e Passione regia e drammaturgia dal romanzo Passio Laetitiae et Felicitatis di Giovanni Testori, con in scena Maddalena e Giovanni Crippa, rappresentato al Piccolo Teatro di Milano.